lunedì 23 settembre 2013

Aprirsi non è facile ...


«Qui in sette anni di gente ne ho vista andare e venire tanta, perciò ormai sono un’esperta. La differenza tra le persone che sanno aprire il loro cuore, e quelle che non lo sanno. Tu sai aprirlo. Ma solo quando dici tu, beninteso.”
“E se uno lo apre cosa accade?”
Sempre senza posare la sigaretta Reiko appoggiò le mani sul tavolo e con aria divertita disse: “Si guarisce”. La cenere cadde sul tavolo ma lei non ci fece caso».


Haruki Murakami, “Norwegian Wood”


da web

4 commenti:

  1. Io avrei risposto: ci si ammala ma naturalmente questo dipende...

    RispondiElimina
  2. Ciao Arcangela...aprire il cuore? sì, sempre, per me significa essere se stessi..bacione.

    RispondiElimina